HOME

EMAIL
HOME
NUOVO
CORE ENERGETICA
CON
SILVIA RISSONE GATTI
NEW
CORE ENERGETICS
WITH SILVIA RISSONE GATTI
INFORMAZIONI
GALLERIA
PROGRAMMA
Prossime esposizioni:
 
ANGOLO COMMERCIALE
ESPOSIZIONI PASSATE:
DINA MORETTI 2015
TOMMASO SANTUCCI
2015
GIOVANNI ZGRAGGEN
2014
DIANA WILD  2014
OPEN GALLERY
6 LUGLIO 2014
TEATRO CON-CRETA 2014
MARCELLO TOGNI 2013
ANNA SALA 2013
EVA ANTONINI 2012
IMRE REINER 2012
MARISA ALTEPOST 2011

EVA ANTONINI 2011

VINCENZO ALTEPOST 2011
SILLI TOGNI 2010
PIETRO SALATI 2010
GIULIANO TOGNI 2008
FIORENZA CASANOVA 2008
CORNELIA FORSTER 2007
LUIGI TADDEI 2007
MARIO AGLIATI 2006

GRYTZKO MASCIONI 2006


EMILIO RISSONE 2006
EMILIO RISSONE 2005
FREDI SCHAFROTH 2005
JEAN MARC BUEHLER 2005

MARCO PIFFARETTI 2005
GIANNI GIANELLA 2004
RAFFAELLO OSSOLA 2004
EMILIO RISSONE 2004
FELICE FILIPPINI 2004
HANS BRUN 2003
CORNELIA FORSTER 2003
MANIFESTI SVIZZERI 2003
EMILIO RISSONE 2002
 
LINK D'ARTE




VERNISSAGE:
sabato 15 novembre 2014, alle ore 1700
verrà inaugurata alla Galleria d’arte SESTANTE la mostra dedicata a
GIOVANNI ZGRAGGEN (disegni stampe incisioni pitture e sculture )
Titolo dell’esposizione:
“Il fantastico cavaliere Don Chisciotte della Mancia”
La presentazione è affidata a Matteo Bellinelli.
Durata dell’esposizione: sino a domenica 21 dicembre 2014
 



GIOVANNI ZGRAGGEN IN MOSTRA ALLA GALLERIA SESTANTE

Sabato 15 novembre 2104, presso la Galleria d’Arte Sestante, Via alla Roggia 6 a Viganello (vernice alle ore 17.00), sarà inaugurata una mostra del pittore luganese Giovanni Zgraggen, dal titolo “Il fantastico Cavaliere Don Chisciotte della Mancia".

Zgraggen vive a Tesserete, dove opera in un ampio e luminoso atelier, ma è cresciuto a Viganello, in una casa situata proprio di fronte alla Galleria. Dunque in un quartiere allora popolare e popoloso (parliamo degli anni ’50 e dei primi anni ’60), animato da personaggi spesso singolari che hanno nutrito la sua infanzia di immagini e racconti mai dimenticati.
Con questa mostra, in un certo senso, il pittore “torna a casa”: e infatti il suo racconto espositivo inizia proprio con una carrellata di ritratti, ironici e affettuosi in pari tempo, di alcuni di quei personaggi, riaffacciatisi per l’occasione alla sua memoria in tutta la loro fragile ma calda umanità. Una galleria di personaggi liberi e stravaganti che introduce al tema stesso della mostra.

Infatti le opere recenti di Zgraggen sono tutte consacrate al mondo poetico e lunare del cavaliere Don Chisciotte della Mancia: 23 “testimonianze" (tre oli, sei dipinti a tecnica mista, sette incisioni, 3 xilografie e 4 sculture) che oscillano tra il poetico, l’onirico e un grottesco elegante e sofisticatissimo, imbevuto delle lezioni di grandi artisti del passato perfettamente dominate.

Oltre a manifestare in modo quasi dirompente la facilità e la rara efficacia con le quali l’artista passa da una tecnica, diremmo quasi da un mondo all’altro, le sue opere ci pongono di fronte a una serie di domande sul mondo che ci circonda e su noi stessi. Lo stanco Ronzinante, il fido Sancho Panza, l’eterea e irraggiungibile Dulcinea, i vecchi mulini a vento (ma anche modernissimi carri armati) accompagnano Don Chisciotte in opere ricche di talento e di maestria, aperte al confronto con l’occhio dello spettatore, che a sua volta non potrà fare a meno di interrogarsi e chiedersi: “il mio mondo (anche quello interiore) è davvero più vero e più riuscito di quello del Grande Cavaliere?”
La corsa al denaro e al facile successo, l’egoismo, la paura del “diverso” che caratterizzano la nostra società sono antitetiche alla purezza e agli slanci idealistici del cavaliere errante per antonomasia: al quale va, palesemente, tutta la solidarietà dell’artista.

Matteo Bellinelli
 


 


Giovanni
Zgraggen


VERNISSAGE:
sabato 15 novembre
2014, alle ore 1700

Durata
dell’esposizione:
sino a domenica
21 dicembre 2014

APERTO
DOMENICA E GIOVEDÌ
DALLE 14.30 ALLE 18.30
E SU APPUNTAMENTO
 

Zum nächsten Bild
To the next picture
Alla prossima immagine
À la prochaine image
To the next picture - Zum nächsten Bild - Alla prossima immagine - À la prochaine image
 
BIOGRAPHY
SITEMAP

 

004191 971 40 42
info@galleria-sestante.ch 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Galleria d'arte Sestante